Regionali Assoluti: quanti podi!

Il weekend del 28/29 maggio si sono svolti a Vittorio Veneto i Campionati Regionali Assoluti, condizionati fortemente dal freddo e dalla pioggia, soprattutto nella giornata di sabato.

Partiamo dalle pedane dei lanci, dove i nostri atleti hanno ottenuto i migliori risultati: nel disco Filippo Vaidanis conquista il terzo posto con 43.03, seguito da Stefano Bano 34.54 e Massimo Bano 31.40. Fra le donne conclude con 21.03 mentre Sofia Borsetto lancia a 16.44.

Passando al peso, secondo posto per Alessia Boschetto con 10.48 e primo posto fra le promesse per Marco Cavinato con 11.61, nuovo primato personale; sempre dal peso 9.85 per Gaia Barison e 6.83 per Celeste Copparosa mentre fra gli uomini Stefano Bano va a lambire gli 11 metri con 10.91. Nel giavellotto, si cimenta con l’attrezzo da 800g Giuseppe Gottardello che arriva a 37.91, 33.65 per Massimo Bano invece Beatrice Bellon arriva a 18.06.

Martello uomini vede Marco Cavinato andare nuovamente sul podio con 40.90, al femminile 39.62 per Eliana Romano.

Ottime prove dalla velocità con Elena Favaro che sigla il nuovo primato sia nei 100 (12.69) che nei 200 (26.61) mentre Caterina Dalla Pozza avvicina di molto il personale nei 100 (12.89) e lo sigla nei 200 26.52. Si rivede nei 200 anche Mattia Roverato con 22.63.

Concludendo con le pedane dei salti, Kadiratou Seffou salta 5.46 nel lungo, ritornando su ottime misure. Passando all’asta la migliore in maglia SANP è Alessia Pegoraro con 2.80 a pari merito con Giorgia Tomasello; fra gli uomini titolo regionale per Daniele Peron con 4.70 seguito in seconda posizione con 4.30 per Daniele Scapin. Buon 3.80 invece per Mauro Ruffato.

Torna su