Camp. regionali allievi/junior – altri minimi!

Sabato e domenica si sono svolti i consueti campionati regionali allievi/juniores a Caorle. Fra tutti si sono distinti Costantin Droanca e Giuseppe Gottardello , i quali hanno raggiunto il minimo per i campionati Italiani di categoria, rispettivamente nel salto con l’asta allievi con 3.70 e nel giavellotto junior con 49.25.

Purtroppo le gare di velocità sono state condizionate da un costante vento contrario, non ottimale per migliorare i propri personali: ci hanno provato comunque Sonia Favaro, Laura Zornetta e Riccardo Benetti nei 100 del sabato (rispettivamente 14.05, 14.41 e 11.96) mentre nei 200 della domenica 28.90 e 29.05 sempre per Sonia e Laura, seguite da Elisa Pesce in 29.89. Al maschile invece Riccardo Benetti taglia il traguarda in 25.00 seguito da Costantin Droanca in 25.44 e da Carloalberto Peron 26.22.

Esordio nel giro di pista per Vladislav De Grandis in 1.03.68 e Thomas Gallo in 1.05.57. Nel giro di pista con ostacoli 1.01.91 per Filippo Bortolami fra gli juniores mentre fra le allieve Anna Boldrin chiude con 1.17.54. Buon 2.11.88 per Alexandro Ardelean negli 800 metri allievi.

Passando ai salti in estensione invece, grazie ad una pedana contraria al rettilineo e a favore di vento, personale per Fallou Thiam con 13.64 e secondo posto nel salto triplo andando ad avvicinare ulteriormente il minimo. Alessia Carraro fra le tripliste junior salta 10.47 e conclude al terzo posto. Nel salto in lungo buon 5.25 per Kadira Seffou mentre Mauro Ruffato sigla un 5.39. Dalla pedana dell’asta invece si conferma Giorgia Tomasello a quota 2.80.

Concludendo con i lanci buona prova nel disco allieve per Sofia Borsetto (27.09) mentre fra le junior 32.25 per Alessia Boschetto. Nel martello Gaia Barison arriva fino a 27.65 invece nella getto del peso 9.90 sempre per Alessia seguita dal 7.12 per Celeste Copparosa. Dal giavellotto arriva il 23.81 di Beatrice Bellon.

Ringraziamo Eduard Ardelean e Atleticamente per le foto del weekend.

Torna su