Stagione 2021 indoor: si inizia!

Nonostante le difficoltà dovute ad una pandemia che non ci dà tregua, la stagione agonistica indoor è iniziata con ottimi risultati da parte degli atleti con casacca NEVI e SANP. 

I primi a scendere in pista il 16 gennaio nel consueto teatro del Palaindoor di Padova sono stati i due “Daniele”  Daniele Peron e Daniele Scapin, specialisti del salto con l’asta, i quali superano l’asticella posta rispettivamente a 4.85 e 4.30.

Il giorno seguente esordiscono ben 4 atlete nei 200 metri, tutte a PB, sono: Arianna Siviero (26”00), Sofia Faggion (26”83), Arianna Cecchin (26”97), Clara Zilio (27”62).

Facendo un balzo avanti di un weekend, nello stesso impianto, nei 60 metri piani Clara Zilio corre in 8”27 mentre nella pedana dell’asta, ottimo esordio per Gioia Bano che avvicina il personale saltando 3.05.

La domenica invece primati personali per Daniele Scapin e Luca Zampieri: il primo dopo l’esordio di settimana scorsa arriva a 4.60 mentre Luca esordisce col botto abbattendo la barriera dei 4 metri saltando 4.00.

Sempre dalle pedane, ma del triplo questa volta, iniziano a togliere la ruggine dell’inverno Mattia Ghiraldo e Davide Scanferla balzando a 13.58 e 12.91.

Nei 400 metri, per i colori della SANP, si difendono bene Arianna Siviero (57”96), Sofia Faggion (1’00”10) e Arianna Cecchin (1’00”39).

Complimenti a tutti, che queste prime gare siano di buono auspicio per la stagione!

Torna su